Cynthia Sah

Nata a Hong Kong nel 1952, Cynthia Sah è cresciuta in Giappone e a Taiwan; dopo essersi laureata negli Stati Uniti, ha scelto di vivere in Italia dove lavora dal 1979.

Le sue sculture, spesso trasferite su marmo o bronzo, riflettono la filosofia cinese di un equilibrio essenziale che lei traduce in leggerezza e fluidità nello spazio.

I suoi lavori sono presenti in collezioni pubbliche e private come il Museo delle Belle Arti di Taipei, il Parco Internazionale di Sculture di Farum in Danimarca e il Centro Culturale di Azuchi-cho in Giappone.

Cynthia Sah e Nicolas Bertoux hanno istituito Arkad, una Fondazione senza fini di lucro, nata nel 2002 con l’obiettivo di creare un centro interculturale destinato a favorire i progetti artistici, aiutare gli scultori nella realizzazione di opere d’arte, promuovere e diffondere la cultura, in modo particolare le arti plastiche, e organizzare la formazione professionale e l’accoglienza degli artisti.

Translate »