Emanuele Giannetti

Frequenta l’Istituto Statale d’Arte “Duccio di Buoninsegna” di Siena e quindi il corso di Scultura e Design dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, collaborando poi con Silvio Coppola nel suo studio di Milano.
Nel 1982-83 collabora con Pier Carlo Santini alla progettazione di ipotesi di arredo urbano nel centro storico di Lucca e agli allestimenti presso la Fondazione Ragghianti.
Tiene corsi presso l’Accademia di Belle Arti di Berlino (1998), e l’Universidad Politecnica de Valencia, Facultad de Bella Artes de San Carlos (UPV, 2003). Attualmente è titolare della Cattedra di Scultura in marmo all’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Translate »